Domini scaduti

Recupero domini scaduti

TantraHost fornisce la possibilità di recuperare un dominio scaduto a seguito del pagamento di una penale di importo variabile.

Determinazione della scadenza di un dominio

Un dominio scade trascorsi 365 giorni dal momento della registrazione. Tale data non è modificabile; la registrazione di un dominio dipende dallo specifico Registry.

Rinnovare un dominio in ritardo è possibile a patto che siano trascorsi meno di 30 giorni dalla scadenza.

In caso di mancato rinnovo entro i termini, sarà possibile rinnovare il dominio soltanto dietro pagamento di una penale, che verseremo al registrar a titolo di recupero dominio scaduto.

Fatturazione

Quando il Cliente pagherà la fattura proforma per il rinnovo di un servizio scaduto, verrà contattato in tempi ragionevoli dal servizio clienti di Tantrahost, il quale genererà una seconda fattura proforma, il cui pagamento è necessario per riportare il dominio online. Dal momento del pagamento, saranno necessarie fino a 24-48 ore affinchè il dominio torni online, in base ai tempi di propagazione dei DNS.

Il mancato pagamento della fattura proforma impedirà il corretto ripristino del dominio.

Mancato pagamento

In caso di mancato pagamento della fattura proforma, trascorsi circa 30-60 giorni (in base all'estensione del dominio) il dominio scadrà, e sarà disponibile per una nuova registrazione. Resta inteso che chiunque potrà registrare il dominio appena scaduto, e il Cliente solleva completamente Tantrahost da qualsiasi responsabilità in caso di registrazione del dominio da parte di terzi, anche non autorizzati.

Costi

Il costo per il recupero entro 30 giorni di un dominio con estensione .it, .com, .net, .info e .biz è di 15,99 euro + IVA oltre al prezzo del normale rinnovo. Per conoscere il prezzo per il recupero di domini di altre estensioni, occorre contattare Tantrahost.

Esenzione di responsabilità

Il cliente accetta che TantraHost non è in alcun modo responsabile per la perdita di dati, domini o proprietà intellettuali legati al rinnovo in ritardo di un servizio. Inoltre, TantraHost detiene il diritto di modificare una o tutte le precedenti politiche sul rinnovo di un dominio in ritardo senza dare alcuna notifica esplicita al Cliente.

Ok, chiudi
Tantrahost utilizza i cookie ed è conforme al regolamento UE 679/2016 sulla privacy (GDPR). Ulteriori informazioni